Formation Company & Tax Advisory

Lunedì, Luglio 16, 2018

Costituzioni Società Cinesi

La legislazione in materia di tassazione cinese sta attraversando un periodo di transizione. Prima del 2008 erano in vigore diversi criteri di regime fiscale, ognuno applicato in virtù del tipo d’investimento, se estero o nazionale. Il 16 marzo 2007 il Congresso Nazionale del Popolo ha approvato la Legge sulla sul Enterprise Income Tax (CIT), ovvero la Tassazione del Reddito d’Impresa che ha unificato le norme e la tassazione per i due tipi di imprese (in vigore dal 1 gennaio 2008).

Per costituire una società è fondamentale decidere quale tipologia di attività si vuole svolgere e come, per molte altre realtà commerciali del Paese è necessario sapere dove questa impresa vuole essere collocata. Le procedure per la costituzione di una società possono essere complesse e richiedere numerosi vincoli sia amministrativi sia di capitale. Per questi elementi il supporto reso da chi conosce il sistema è strategico e determinate per beneficiare di "Garanzia & Assistenza", a questo merito in Bright Business Consulting LLP offre conoscenza e competenza, questi elementi essenziali.

Una delle soluzioni idonee per le imprese straniere è quella delle società a totale capitale straniero poiché le agevolazioni rispetto alle partecipate sono decisamente maggiori, ma tutto ciò ebbene che venga attentamente pianificato. Seppur questa tipologia di società viene utilizzata per numerosissime attività e risulta assai versatile, la decisione non deve essere affrettata. In effetti al contrario di altre tipologie di società, le aziende a totale capitale straniero hanno procedure più semplici di costituzione in quanto non richiedono trattative con i partner, ed il controllo è totalmente nelle mani dell’investitore straniero, proprio per questo le conseguenze che possono derivare da una mancata analisi del caso, possono rivelarsi difficili da riparare, e soprattutto non immediate, poiché il confronto con le Autorità e in fattispecie con il Ministero delle Finanze e la S.A.T. (State Administration of Taxation) è molto complicato.

In Cina è dunque sconsigliato muoversi con semplicismo. Tuttavia esistono alcuni elementi da considerare positivi nella scelta di un partner, a titolo esemplificativo: il mercato nel quale inserirsi e le modalità di penetrazione, e altri da valutarsi caso per caso.Sono previste diverse forme societarie, la cui classificazione dipende dalla nazionalità o dal domicilio del proprietario e dalla natura legale della struttura proprietaria:


SOCIETA’ PER AZIONI

  • Capitale sociale: deve essere totalmente versato e registrato nel Registro Societario.
  • Conferimenti: sia in valuta che in natura, proprietà industriale, tecnologia non brevettata (il cui valore non può essere superiore al 20% del capitale sociale nominale) o possesso immobiliare. I conferimenti devono essere stimati e valutati e la proprietà deve essere convertita in azioni.
  • Azioni: il capitale sociale è diviso in azioni di uguale valore aventi la forma di certificati azionari. Le azioni nominative sono trasferite tramite girata o in qualsiasi altro modo previsto dalle Leggi o regolamenti amministrativi. Il trasferimento delle azioni al portatore è immediatamente efficace dal momento della consegna dell’azione all’assegnatario.


SOCIETA’ A RESPONSABILITA’ LIMITATA

La sua costituzione prevede la redazione di uno statuto e la presentazione di una domanda ufficiale per ottenere l’approvazione del nome della società. Per ottenere la registrazione presso il registro delle società è necessario inoltrare un’apposita domanda unitamente allo statuto ed al certificato di verifica degli investimenti al fine di ottenere il rilascio della licenza di autorizzazione all’esercizio dell’impresa. Da questo momento la società si considera legalmente costituita.

  • Capitale sociale: importi minimi per le società operanti nel campo della produzione, in attività d’impresa e nella vendita all’ingrosso di merci, per le società operanti in attività di vendita al dettaglio e per quelle di sviluppo tecnologico e scientifico, consulenza e servizi. Deve essere interamente versato.
  • Conferimenti: devono essere interamente versati al momento della costituzione della società. Ogni conferimento è sottoposto a verifica da parte di un’organizzazione determinata nello statuto che rilascerà relativa certificazione.
  • Responsabilità: mentre i soci rispondono dei debiti sociali nei limiti della loro quota di capitale, la società risponde con tutti i suoi beni.
  • Soci: devono essere non meno di due e non più di cinquanta. La società deve predisporre il registro dei soci in cui vengono annotati il nome, il domicilio e l’ammontare delle contribuzioni di ciascuno di essi.
  • Organi societari: è presente un consiglio di amministrazione, un manager, un consiglio di supervisori.


SOCIETA’ DI PROPRIETA’ ESTERA (WHOLLY FOREIGN OWNED ENTERPRISE - WFOE)

Società a responsabilità limitata totalmente di proprietà d’investitori esteri. Hanno una durata limitata e legata alla natura dell’impresa (tra quindici e trent’anni). Le norme e i requisiti sono gli stessi della società a responsabilità limitata. La Società di proprietà estera è recentemente diventata il veicolo preferenziale degli investitori stranieri, dove possibile, visto che ci sono settori in cui si è obbligati ad operare con società miste. Dal 2000 in poi sono stati eliminati molti vincoli che prima rendevano "ineguale" l’operatività di EJV (Joint-Venture) e WFOE, in particolare relativamente all’esportazione dei prodotti, agli acquisti di materie prime (ora possibili in linea di principio di "giustizia e ragionevolezza" sul mercato cinese come sul mercato internazionale), alle transazioni internazionali le WFOE non sono più sottoposte alla previa autorizzazione governativa.


UFFICIO DI RAPPRESENTANZA

Un veicolo comune attraverso il quale le imprese straniere stabiliscono una presenza in Cina, è la registrazione di un ufficio di rappresentanza, scelta da valutare attentamente. Molte imprese straniere hanno costituito uffici di rappresentanza in Cina come prima fase della loro strategia d’ingresso nel Paese, nonché al fine di acquisire esperienza e una migliore comprensione delle dimensioni e delle potenzialità del mercato cinese. Attraverso un ufficio di rappresentanza, una società straniera può svolgere una gamma limitata di attività che possono costituire la base per rendere l’impresa maggiormente coinvolta con la Cina.

Gli uffici di rappresentanza spesso svolgono ricerche di mercato, instaurano relazioni e formalizzano bozze e/o ipotesi di contratto con potenziali clienti e partners. E’ importante ricordare che l’ufficio di rappresentanza non è un’entità giuridica separata. Piuttosto si tratta di un’estensione della relativa società madre. A tal proposito una figura giuridica non cinese con opportuni accreditamenti è ben strutturata è consigliabile. Bright Business Consulting LLP è il partner ideale per l’attuazione di quanto appena espresso.

Normalmente agli uffici di rappresentanza nella Repubblica Popolare Cinese è vietato svolgere "attività diretta" e tale violazione può portare a sanzioni amministrative e alla chiusura dell’ufficio. Non esiste una definizione precisa di "attività diretta", tuttavia le Autorità cinesi, quando consultate, indicano in generale che le "attività dirette" possono comprendere la vendita diretta, la produzione e la fabbricazione. E’ anche evidente che un ufficio di rappresentanza nella Repubblica Popolare Cinese non può stipulare direttamente contratti né può investire direttamente al fine di realizzare profitti.

In pratica, le attività che un ufficio di rappresentanza può svolgere, senza limitazioni:

  • Condurre legami con i contatti locali e stranieri, in nome della propria società madre.
  • Ricevere i delegati dalla propria società madre.
  • Condurre legami con le organizzazioni governative cinesi.
  • Condurre ricerche di mercato, rilevamenti, attività di dimostrazione per la propria società madre nel mercato locale.
  • Gestione della garanzia e dei servizi post-vendita e altre attività senza scopo di lucro.

Nonostante quanto sopra, gli uffici di rappresentanza di società estere che forniscono servizi legali, auditing, contabilità, servizi di consulenza fiscale, di consulenza e di gestione tributaria, così come le compagnie aeree straniere, sono autorizzati a svolgere "attività dirette" (autorizzazioni da richiedere).
 
La procedura di costituzione di un ufficio di rappresentanza si differenzia secondo il settore in cui opera la casa madre.

VIRTUAL OFFICE

La costituzione di una società con sede all’estero richiede la presenza di un ufficio di rappresentanza in cui ricevere la documentazione e le comunicazioni inerenti alla società. Siamo quindi specializzati nella gestione professionale di "Virtual Office" che vi permetteranno di gestire in modo sicuro e affidabile il vostro ufficio virtuale come se si trattasse di quello reale. Sono inoltre molti i servizi che possono essere attivati nella sede del "Virtual Office".

Qui sopra sono state elencate le possibilità, ma per molteplici ragioni è indispensabile attivare una procedura costitutiva, usufruendo del supporto di chi conosce il sistema cinese; ciò è strategico e determinate per beneficiare di "Garanzia & Assistenza" e così affrontare correttamente le disposizioni impartite dalle Autorità locali, e tra queste il Ministero delle Finanze e la S.A.T. (State Administration of Taxation), oltretutto optando per la giusta compagine e tipologia di società. A tal proposito Bright Business Consulting LLP offre conoscenza e competenza, quali elementi essenziali.

A tutti coloro che intendono avere maggiori informazioni su come aprire una società in Cina, BBC-LLP offre una prima consulenza gratuita - Primo Incontro*.

Per ulteriori approfondimenti, clicca qui.

 


Costituzioni Società In Cina

Pratiche Per Il Visto Permanente

Deposito & Registrazione Del Marchio In Cina

Mercati Emergenti

bannermap

Parco Eccellenze Europee - PEE

Scroll to Top